Didattica/ Attrezzature per l’Illuminazione

Illustriamo brevemente la scheda del testo in uso a scuola, a pag. 240. In seguito approfondiremo l’argomento. Ora parliamo di Illuminatori le cui parti sono: lampada, corpo, supporto e accessori.

LAMPADA

E’ la sorgente di luce. Le lampade sono classificate per la loro potenza espressa in watt, per la temperatura di colore e la loro vita media. Distinguiamo 4 tipi di luci:

  • a incandescenza (3200 K)
  • a scarica HMI o MSR (5500 K)
  • a fluorescenza (3200 K – 5500 K)
  • a LED (3200K – 5500 K)

CORPO

Protegge la lampada e da forma al fascio della luce. E’ un contenitore in lamiera o alluminio per la lampada, il riflettore a specchio e il sistema di lenti.

  • Proiettori – Sono gli spot
  • Diffusori – Sono i soft light, scoop, bank, lite panel, plafoniere fluorescenti.

Si annota la lente FRESNEL, convergente che potenzia il bacio di luce.

SUPPORTO

E’ il supporto con stativo e testata a forcella.

ACCESSORI

Elenchiamo:

  • gelatine, cioè fogli colorati
  • spun-glass e velatini con funzione di diffusori
  • sportelli di direzione in lamina metallica posti sui lati.
  • bandiera di correzione luce che funziona come gli sportelli ma sistemata a distanza.
Annunci